Focus 2020

Focus 2020

Tra le sezioni non competitive, l’edizione 2020 amplia la propria programmazione con due Focus, Donne, Ambiente e Diritti Umani Donne e Tecnologia. Donne in codice, per riflettere insieme, attraverso incontri di approfondimento e proiezioni, su alcuni dei temi più scottanti della nostra attualità.

Il futuro sostenibile. Donne, Ambiente e Diritti Umani
A cura di Francesco Cara e Emma Chiaia

La sezione sarà articolata in due parti: nella prima, ci saranno i tre cortometraggi scelti da Francesco Cara, curatore di Climate Space.

I FILM:

Makana: women in the frontlines fighting the extractive industry and climate change
di Nancy Burneo – Ecuador, 2019, 14:19 minuti – Serie Documentario

Hands On: Women, Climate, Change
di Liz Miller, Nupur Basu, Mary Kiio, Iphigénie Marcoux-Fortier & Karen Winther – Canada, 2014, 48 minuti – Documentario

Lost World
di Kalyanee Mam – USA, 2018, 16 minuti – Documentario

Nella seconda sezione, ci sarà l’incontro/dibattito dal titolo “Agenti di cambiamento: le donne e la crisi climatica”.

Introduce e modera Emma Chiaia, giornalista e autrice del romanzo “Per Fortuna Ho Scelto Te (per cambiare il mondo)” (Amazon Kdp). Partecipano tre donne in prima linea in questa battaglia. Paola Fiore (Fondatrice e Direttrice di ETICAMBIENTE® e Ambassador ONU Agenda 2030), Elena Grandi (co-portavoce dei Verdi italiani), Sarah Marder (regista e attivista per il clima).

A partire dalle esperienze diversissime di ciascuna, si convergerà sul tema dell’incontro, ovvero il particolare approccio femminile alla crisi climatica, caratterizzato in generale da concretezza, efficacia, assenza di protagonismo, understatement. Eroine del clima insomma, che, senza il bisogno narcisistico di essere riconosciute come tali, stanno lavorando dietro le quinte per la salvezza del pianeta.

Marterdì 27 ottobre, ore 19:00

In programma:

Interdipendence
di Faouzi Bensaïd, Mahamat-Saleh, Ása Hjörleifsdóttir, Salome Lamas, Bettina Oberl, Nila Madhab Panda, Shahrbanoo Sadat, Silvio Soldini, Daniela Thomas, Leon Wang, Karin Williams – 2019, 100 minuti – Fiction – documentario – Un progetto di Art of the World di Adelina Von Furstenberg

Donne e Tecnologia. Donne in codice.
A cura di Sabina Berra

Talk Chi ha paura dell’A.I? Un incontro per capire cosa accade (e cosa accadrà)

Introduce e modera Sabina Berra

Intervengono:

Raffaella Rumiati, professore di Neuroscienze Cognitive e coordinatrice del Ph.D. in Neuroscienze Cognitive della SISSA di Trieste. È autrice di un centinaio di pubblicazioni specialistiche sulle riviste scientifiche internazionali e capitoli di libri. Oltre alla ricerca scientifica svolge un’intensa attività di divulgazione, collaborando con alcune testate giornalistiche e riviste. Nel 2003 ha ricevuto il “Bessel Prize” (von HumboldtStiftung) e nel 2006 il Women in Cognitive Science Mentorship Award per il suo sostegno alla carriera di giovani ricercatrici.

Carola Vai, giornalista autrice della biografia di Rita Levi Montalcini, dal titolo “Rita Levi Montalicini. Una donna libera”.

Mercoledì 28 ottobre ore 17.00

In programma:

I Am Human
di Elena Gaby, Taryn Southern – 2019, 90 minuti – Documentario

it Italiano
X